Prima di tutto voglio precisare che le tecniche di memoria non ti possono “insegnare a parlare una lingua straniera”!

Per apprendere una lingua è necessario studiare ed applicarsi con metodo.
Leggere e parlare quella lingua, commettendo degli errori e correggendoli ….. allora perché hai messo una pagina per le lingue straniere?

Perché qualsiasi lingua è composta da vocaboli, che devono essere ricordati per esprimersi, ma le frasi devono essere composte seguendo la forma adatta. Quindi o si va in giro con il dizionario o si memorizzano i vocaboli ogni volta se ne ha l’occasione.

Per assurdo, utilizzando un normale dizionario si potrebbero memorizzare 15 nuovi vocaboli al giorno ed in tre mesi si memorizzerebbero senza fatica 1350 parole .. una lingua. Il metodo utilizzato è sempre lo stesso, associare mnemonicamente ogni vocabolo alla suo sinonimo nella lingua madre. Troppo semplicistico?
Dove si posano le farfalle in Spagna? Sul mare! …Mariposa

Con un minimo di pianificazione è veramente semplice imparare una nuova lingua, certo si deve imparare la pronuncia i vari “modi di dire” ma non è mai difficile se ci si accorge che giorno dopo giorno si sta imparando sempre di più.

In rete ci sono molte risorse utili, una che trovai molto interessante era : www.livemocha.com ottimo sito da utilizzare come punto di partenza.

 

Social Media Widget Powered by Acurax Web Development Company